La Festa Più Sport a Potenza, un evento e non solo

Il Comitato + Sport è l’organizzatore della raccolta fondi che accompagna la kermesse

La Festa più Sport in città, l’esercito colorato delle federazioni, delle associazioni, degli enti di promozione sportiva invade il centro storico di Potenza. Sono ormai quattro anni che accade ed è sempre una meravigliosa scoperta. Un grande evento che unisce la parte spettacolare a quella sportiva per dare ancora più risalto al ruolo positivo dello sport come volano di valori sociali, promotore turistico ed economico. In un centro storico, quello di Potenza, che si candida a diventare punto di riferimento di qualità per eventi e manifestazioni. Basterebbe volerlo ed incoraggiarlo.

Il Comitato organizzatore “+Sport”, ideatore ed organizzatore dell’evento, ha per finalità proprio la realizzazione della “Festa più Sport” e l’organizzazione di una raccolta fondi-lotteria attraverso la quale vengono acquistate attrezzature sportive per gli impianti sportivi del Comune di Potenza, soprattutto per gli sport minori, per le associazioni e federazioni ed eseguiti interventi di miglioramento ed accessibilità negli stessi impianti. Ad oggi, 2019, con quattro edizioni sono state donate circa 50 attrezzature sportive per un totale speso pari a circa 30 mila euro. Un piccolo gesto tangibile della generosità delle persone quando il fine è importante e nobile.

Le 4 edizioni precedenti (2015-2016-2017-2018) hanno visto ognuna il coinvolgimento di circa 60 discipline sportive e circa 45 federazioni sportive regionali ed enti di promozione. Tutte le attività sportive sono state svolte in spazi all’aperto in oltre 20 location sparse all’interno del centro storico della città con un coinvolgimento di pubblico crescente nell’arco delle 4 edizioni. Il target del progetto è esteso: va dai 5 anni (attraverso sport quali il minibasket, il minivolley, il minitennis, le minimoto, la ginnastica, il pattinaggio, etc. etc.) fino alla terza età di 70-75 anni (attraverso sport quali le bocce, il fitness applicato al recupero e al mantenimento fisico, il ballo, etc. etc.).

Le edizioni sono caratterizzate dallo svolgimento di tutte le attività sportive per normodotati e diversamente abili nel centro storico della città di Potenza (un vero e proprio villaggio sportivo). In particolare è stato immaginato un percorso che, partendo da un lato estremo del centro storico, incontra tutte le discipline lungo Via Pretoria e le piazzette principali fino ad arrivare all’estremo opposto dello stesso. La presenza di ospiti internazionali arricchisce ancor di più l’evento. Le edizioni del 2017 e del 2018 hanno visto come ospiti d’onore: Clemente Russo, Maurizia Cacciatori, Elisa Meneghini ed Alessia Praz, Massimiliano Rosolino e Elisa Di Francisca.

Cit. CLEMENTE RUSSO: “Iniziativa bellissima, che si dovrebbero fare in tutte le città, con gli sport da provare proprio nelle piazze. Quando si creano queste cose per i giovani ed il popolo, sono cose eccezionali”

Cit. MAURIZIA CACCIATORI: “Una giornata straordinaria piena di sport e di giovani, è stato qualcosa di costruttivo e divertente. Una festa vincente, una festa per tutti

Cit. MASSIMILIANO ROSOLINO: “Ancora oggi ho imparato da voi. Un villaggio sportivo all’aperto con tutti questi sport nel centro storico (nei vicoli e nelle piazzette) non l’avevo mai visto, mi avete fatto venire la voglia di organizzarlo nella mia città e nel mio quartiere. Incredibile

Cit. ELISA DI FRANCISCA: “Questo è il modo giusto di far vedere lo sport. Complimenti, non mi aspettavo un’iniziativa del genere”.

Quali saranno gli ospiti della edizione 2019? La festa si svolgerà tra il 21 e il 23 giugno, resteremo ancora una volta meravigliosamente sorpresi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.