Sinergie Lucane presenta il libro “Angeli e stalker” con l’autrice Giusy De Paola

Un testimonianza straordinaria della vittoria di una donna sulla violenza

“Angeli e stalker”, quando la violenza e i soprusi si travestono da amore e provano ad annientare una donna. Quando l’illusione di un amore si traveste e spinge la vittima nel buio. Una tragedia a cui troppo spesso assistiamo. Oggi alle 18 ci racconterà la sua testimonianza Giusy De Paola, la prima donna in Italia a vincere una causa contro uno stalker, rimanendo lei ancora in vita. Lo farà in un incontro organizzato da Sinergie Lucane presso il Black Pepper Cafè & Bistrot a Potenza.

L’autrice parlerà del suo libro dove si racconta in una opera autobiografica dal titolo “Angeli e stalker”, una vicenda personale che ha rischiato di distruggerla ma che l’ha vista vincitrice, con forza, coraggio e ostinazione. “Un esempio positivo – sottolinea la presidente di Sinergie Lucane, Paola Faggiano – di come combattere la violenza di genere. Un esempio che deve mostrare a noi tutti la strada da percorrere per essere di supporto a queste donne. Per questo ringrazio l’autrice De Paola che regalandoci la sua esperienza ci da una forte speranza”.

Nell’opera la scrittrice parla di questa ossessione scambiata per amore poi diventata criminale e superata grazie ad un percorso di fede autentica. La conclusione è che l’amore non è mai violento ed è necessaria e fondamentale la consapevolezza di un amore sbagliato per rafforzare la fiducia in se stesse e diventare più forti. Interverrà all’incontro anche Ivana Giudice, presidente del Centro Antiviolenza Italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.